Evelyn Lozada chiede divorzio da Chad Johnson

reality show,polizia,autogrill,programma televisivo 'the insider',california,football americano,richiesta formale di divorzio,miami dolphins,contratto,protagonista di un reality show,lacerazioni,scienza e natura,silbouette,ospedale,hotel,strass,giovinezza

New York (New York, Usa), 15 ago. (LaPresse/AP) – Evelyn Lozada, moglie del giocatore di football americano Chad Johnson, ha presentato ieri richiesta formale di divorzio. La coppia si era sposata 41 giorni prima. Johnson, conosciuto come Chad Ochocinco, è stato arrestato in California nel fine settimana per averle dato una testata durante una lite e in seguito la sua squadra, i Miami Dolphins, ha rescisso il suo contratto. “Visti i fatti recenti, Evelyn ha scelto di chiedere il divorzio e andare avanti con la propria vita”, ha dichiarato il legale della donna, Michael B. Gilden, intervenendo al programma televisivo ‘The Insider’.

Johnson ha a sua volta pubblicato una dichiarazione sul proprio sito web Ocnn, la prima dall’arresto, dichiarando di amare la moglie. “Lascerò che l’iter legale prosegua come deve. Auguro a Evelyn solo il meglio, non ho niente di negativo da dire su di lei, l’unica cosa che posso dire è che la amo molto”, ha scritto Johnson.

Sabato i due hanno litigato quando la donna, nota negli Usa perché protagonista di un reality show, ha chiesto chiarimenti al marito a proposito di una ricevuta dell’acquisto di preservativi. Lo scontro è diventato violento e l’uomo le ha dato una testata, provocandole lacerazioni alla fronte per cui è stata curata in ospedale. Lo stesso Johnson ha ammesso davanti alla polizia di averla colpita. La donna è conosciuta per la sua attitudine violenta: nel reality cui partecipa, ‘Basketball Wives’, ha più volte attaccato altri concorrenti.