Fabrizio Corona esce dal carcere e Silvia lo accoglie a braccia aperte

La Provvedi attende il fidanzato fuori dal San Vittore a Milano

Fabrizio Corona esce dal carcere e ad aspettarlo vicino al portone c’è lei Silvia Provvedi, la giovane fidanzata che non lo ha mai fatto sentire solo nel periodo di detenzione, e che appena lo vede gli va incontro a braccia aperte. Lo abbraccia e lo bacia, come in una scena dei più emozionanti film d’amore. Lui, con una mano stringe a sé la compagna e con l’altra non molla la sigaretta. Nervoso? Probabile. Ma sicuramente contento. In felpa, pantaloncini e scarpe da tennis senza calze è pronto a ricominciare con il suo “vecchio” amore e una nuova opportunità.

Luca Onestini risponde così alla dedica d’amore di Ivana Mrazova: “5 mesi fa…”

La storia d’amore tra Ivana Mrazova e Luca Onestini nata all’interno della casa del Grande Fratello Vip promette davvero bene. La coppia sembra molto innamorata e, sui social network, posta continuamente messaggi romantici. Impegnati a tubare come due colombi, per gli ex concorrenti del reality show sembra davvero un periodo roseo. Ecco le dediche romantiche che si scambiano sui social…

Meghan Markle da copiare: i 3 look iconici

A giudicare dai suoi abiti, la fidanzata di Harry è la top influencer del momento

Meghan Markle è la top influencer del momento. Grazie al principe Harry, milioni di persone nell’ultimo periodo hanno letto e cercato notizie sul suo look: come, e forse più, che per la duchessa di Cambridge, Kate Middleton.

Gli indumenti che ha indossato nelle ultime occasioni non sono di brand famosissimi ma mostrano un’attenzione alla stile e alla qualità. Si tratta di 3 outfit che sono diventati subito famosi e hanno avuto un riscontro mediatico davvero impensabile.

Lo stile di Meghan Markle è ben definito: preferisce un mood chic ma non ama strafare, non indossa fantasie, predilige tinte neutre e capi sobri. Dimostra di essere, in fatto di look, molto decisa.

Allo stadio, lo scorso settembre (prima uscita pubblica con Harry), Meghan era casual con jeans e camicia bianca, puntando sui dettagli in pelle: borsa Everlane e ballerine Sarah Flint. Per il fidanzamento ufficiale ha scelto un azzeccatissimo e non troppo convenzionale cappotto bianco Line, con un vestito verde Parosh. Per la prima uscita pubblica dopo l’annuncio delle nozze Meghan Markle ha spopolato con una borsa stilosa Strathberry e una gonna inusuale Joseph. Inutile precisare che tutto ciò che era in vendita online è andato subito sold out.

Vista l’incredibile eco mediatica, molte aziende, dopo la scelta di Meghan Markle, hanno subito ribattezzato il capo indossato da lei col suo nome, riscuotendo un costante riscontro e interesse nostante i capi fossero esauriti.
Guarda nella gallery il marchio degli altri capi e scopri, sotto le foto, cosa è acquistabile online.

Federica Nargi furiosa: “Non sono anoressica. Sono dimagrita perché ansiosa”

Lʼaccusano di essere troppo secca, lei risponde sui social

Federica Nargi è furiosa. Posta un selfie dal parrucchiere con un miniabito con le gambe a vista e i fan l’accusano di essere troppo magra. Anzi, anoressica. La reazione della ex velina non tarda ad arrivare: “Sono dimagrita perché sono una persona ansiosa… Scrivetemi pure che sono troppo secca, lo vedo da sola, ma non permettetevi di usare la parola anoressia. E’ una malattia grave…”.

Lo sfogo della Nargi mette a tacere tutti: “Non ho mai voluto cancellare commenti negativi sui miei profili, aldilà di quelli volgari. Accetto le critiche, servono per crescere e non ho mai avuto la presunzione di dover piacere a tutti. Quello che non accetto è la faciloneria con la quale al giudizio viene abbinata la malattia. Sono dimagrita perché sono una persona ansiosa e voglio sempre fare tutto da sola, ed è stato un periodo davvero intenso. Sono la prima che vorrebbe avere qualche chilo in più, ma per me è dura quanto per altri dimagrire”.

Poi rincara la dose e avverte i follower: “Scrivetemi pure che sono troppo secca, lo vedo da sola, ma non permettetevi di usare la parola anoressia. E’ una malattia, è grave e rovina la vita di tante ragazze e delle loro famiglie. Non è qualcosa su cui scherzare, non è un offesa o un giudizio. A me basta un periodo di riposo per riprendere i chili persi, non combatto quotidianamente contro un’ossessione. Le cose importanti sono altre: vivo dei sorrisi di mia figlia, dell’amore del mio compagno e gli abbracci della mia famiglia e dei miei cari.. e vi assicuro che per me sono meglio due chili in più che due in meno”.