Giulia De Lellis in finale con le “mongolfiere”

Con un vestito controverso, la concorrente si mostra fortissima e amatissima

Alla fine ha indovinato Malgioglio: “Giulia De Lellis è fortissima, vedrete che andrà in finale” aveva profetizzato il cantante, giustificandosi per aver fatto il suo nome. Cortesia ricambiata dalla stessa Giulia, sollevando la foto di Cristiano. E la De Lellis ce l’ha fatta davvero: è la prima finalista del Grande Fratello Vip, oltre che capitana e immune dalle nomination.

Così, mentre Jeremias Rodriguez catalizzava nel bene e nel male, ancora una volta lo svolgimento della puntata, la De Lellis, zitta zitta, si portava a casa (figurativamente parlando) la prima vittoria. Meritata o no, certo è che Giulia De Lellis ha dimostrato di essere un personaggio fortissimo.
Carattere di ferro in un corpo minuto, la ragazza non le manda a dire e il suo essere così diretta fa scuola e conquista il pubblico.

“Le mie ragazze”, così Giulia De Lellis chiama le sue fan, che le mandano messaggi con l’aereo e che la supportano ad ogni televoto e sui social network. Pare che addirittura Alfonso Signorini sia stato bersagliato da loro, dopo il battibecco durante una delle scorse puntate: da qui la plateale pace sancita ieri sera da un caloroso abbraccio in studio, sotto gli occhi di tutti, e mascherato da scherzo per lei.

Ma che dire del suo outfit? Il suo stile scatena i commenti e divide il pubblico. Continuando la tradizione delle spalle a vista, Giulia De Lellis ieri sera ha indossato un particolare minidress fucsia Asos, con scollatura sagomata a cuore ed enormi maniche a palloncino simili a mongolfiere. Giudicato lezioso ed eccessivo, paragonato ad un uovo di pasqua, criticato come una bomboniera, si tratta sicuramente di un vestito scenografico e cattura-sguardi. E quelle mongolfiere alla fine, l’hanno portata, di volata, in finale.

Belen Rodriguez – la showgirl argentina fa incetta di candidature seguita da Adriano Celentano

Le sue sono le “dichiarazione più imbarazzanti”, è la “scostumata dell’anno” e la “peggio vestita”. Belen Rodriguez fa incetta di candidature ai “TeleRatti” (anche il “prezzemolino dell’anno”), l’unico premio che elegge il peggio della televisione italiana. Ma la sexy showgirl argentina non è l’unica, in lizza ci sono anche Adriano Celentano e Maria De Filippi.

Indimenticabile, per quando riguarda le dichiarazioni più imbarazzanti, l’uscita di Belen del 22 aprile quando la showgirl ha commentato al Tg5: “Per la prima volta non dirò un bel niente della mia vita privata perchè comunque non giova”. Tra gli altri premi in palio anche “I 5 minuti da dimenticare” ovvero il peggior momento televisivo, in lizza l’intervista-strip Maria De Filippi-Gabriel Garko, l’intervento di Adriano Celentano a Sanremo 2012 e quello di Pupo sempre al festival della canzone.

Nelle altre categorie: il flop dell’anno, la peggior fiction, il peggior personaggio, il peggior programma del daytime, quello peggio di informazione e cultura, di intrattenimento e sportivo.