Controverso fucsia: tutte lo vogliono ma…

Dalla De Lellis a Ellen Pompeo, il rosa shocking dilaga ma poche lo sanno portare

Il color fucsia alla conquista del mondo. Considerato sinonimo di cordialità ed emblema di grazia interiore ed esteriore: avete visto quante lo indossano?
Il nome è stato utilizzato per la prima volta nel 1882 e deriva dal fiore della pianta Fuchsia, dalle tonalità rosa accese. Questo colore, capace di regalare un tocco cromatico poco convenzionale e particolare a qualsiasi outfit, sta letteralmente prendendo piede nei guardaroba di tutto il mondo.

Non semplicissimo da portare e non adatto a tutte, la tendenza del momento è quella di sfoggiarlo in total look ma è possibile ammortizzarlo con tinte più neutre.
Elizabeth Hurley lo indossa da tempi memorabili per esaltare le forme perfette del suo fisico. Anche Nicole Scherzinger ha sfruttato il fucsia del suo Emilio de la Morena per mostrare il suo fisico e il seno prorompente. Ellen Pompeo dimostra come sia difficile indossare questa nuance accesa con un abito Co Resort, Kyle Minogue non teme confronti e seduce tutti i suoi fan con leziose pose ammiccanti. Dakota Fanning invece sembra una bambina innocente nel suo abito N21.

Nemmeno nel Belpaese mancano esempi degni di nota: d’effetto la tuta di Cecilia Rodriguez, Elena Cucci lo sceglie per il red carpet della Festa del Cinema di Roma, Marcella Bella sfoggia la sua felpa oversize Amen alle presentazione del suo nuovo disco. Il carico da 90 lo mette sicuramente Giulia De Lellis che, col vestito fucsia Asos dalle vistose maniche a palloncino, vola in finale al Grande Fratello Vip.

Accappatoio? Quello di Rita Ora è un abito

La cantante agli MTV EMA 2017 cambia ben 14 look, due dei quali… in spugna

Tantissime le star agli Mtv EMA 2017, ma a far parlare i media è stata senza dubbio Rita Ora. La cantante originaria del Kosovo, sul palco nella duplice veste di conduttrice e artista in gara, si è infatti fatta notare dal pubblico per i suoi outfit stravaganti e ricercati, uno in particolare.

L’istrionica performer ha alternato durante l’evento ben 14 look differenti, alternando piumaggi, minidress, copricapi chandelier, mise sportive e gioielli più che vistosi. Ma è stato il total white che ha spiazzato la platea della Wembley Arena di Londra: un candido accappatoio lungo, impreziosito da con una collana di diamanti. Per non farsi mancare proprio nulla, i capelli erano raccolti in un asciugamano: insomma il classico look da bagno.

Medesimo abito ma in versione più sexy con gambe in mostra durante il live, abbinato ad un paio di sneakers bianche con tanto di calzettoni e senza dimenticare i gioielli importanti, outfit già anticipato da Rita Ora sui social con didascalia: “Dal divano alla macchina, fino al red carpet degli MTV EMA”.

Il designer di questi due provocatori abiti di spugna è Alejandro Gomez Palomo di Palomo Spain, la cui peculiarità è disegnare abiti femminili facendoli sfilare addosso a modelli uomini. Vuoi sapere di chi sono gli altri outfit che ha indossato Rita Ora all’evento?