Grande Fratello Vip, Aida in lacrime: “Adesso apprezzo ogni cosa che ho”

Da sola con Bossari, la showgirl si commuove ripensando allʼinfanzia difficile in Venezuela

Cresce la sintonia tra i finalisti del Grande Fratello Vip. Aida e Daniele sono chiusi insieme nella Spa, all’insaputa degli altri concorrenti che li credono fuori dal gioco, e colgono l’occasione per conoscersi meglio. La showgirl, parlando del suo passato difficile, non riesce a trattenere le lacrime: “In Venezuela non avevo nemmeno il bagno, ora invece apprezzo ogni cosa che ho. A mio figlio lascerò una casa che è davvero nostra”.

“Quando ho comprato la mia prima casa a Milano ho pensato: ‘Wow, chissà cosa avrebbe detto mio padre’. Me la sono comprata lavorando in televisione, ho finito di pagarla l’anno scorso dopo dieci anni. E’ mia e di mio figlio adesso. Ho mandato dei soldi anche a mia sorella, così anche lei ha potuto comprarsi un appartamento in Venezuela per i suoi due figli”.

Ripensando alla sua famiglia, Aida non riesce però a trattenere le lacrime e si lascia andare alla commozione. All’inizio il rapporto tra lei e Bossari non è stato semplice, ma adesso sente di potersi fidare di lui: “Mi trasmetti un’energia positiva, con te riesco ad aprirmi. Non ci sono riuscita con gli altri, nemmeno con Jeremias. Anche quando mi ascoltava vedevo che lo sguardo era diverso dal tuo”.

Francesco Monte ci dà un taglio e rompe definitivamente con il passato: sui social il nuovo look

Francesco Monte ha deciso di dare un taglio netto non soltanto con il passato ma anche con i capelli. Nuova vita e nuovo look per l’ex tronista di Uomini e Donne, lasciato in diretta televisiva da Cecilia Rodriguez. In una storia su Instagram mostra il momento il cui il barbiere gli taglia i capelli.

Intanto, la storia tra la sorella di Belen e Ignazio Moser procede a gonfie vele e i due appaiono decisamente in sintonia. Francesco Monte ha scelto la via del silenzio, affidandosi a una lettera inviata al programma Domenica Live: “Dire che sto bene è un parolone, ma sto riprendendo in mano la mia vita lontano dal circuito mediatico, per rispetto mio, rispetto delle famiglie interessate e perché, a mio avviso, sarebbe stata una strumentalizzazione della situazione e tutto ciò non mi appartiene”.