Elisabetta Gregoraci, curve esplosive in bikini

La showgirl è volata al caldo con il figlio (e la tata)

Dopo il soggiorno in montagna con papà Flavio, Nathan Falco è volato a Dubai con Elisabetta per una vacanza in costume. Una colazione sfiziosa, un tuffo in piscina e un po’ di sole al mare per la Gregoraci e il suo piccolo uomo che sorride sereno al fianco della mamma, tornata single dopo la separazione da Briatore, avvenuta lo scorso dicembre. La showgirl, impeccabile anche a riflettori spenti, mostra in bikini un fisico da 10 e lode.

Trentotto anni compiuti da pochi giorni e una silhouette da fare invidia alle più giovani. Al caldo di Dubai con il suo bambino, Elisabetta augura il buongiorno sui social e scopre le sue curve conturbanti con un primo piano sul décolleté strizzato dal reggiseno. Poi, con una verticale a testa in giù, appoggiata a una palma, cinguetta: “Dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso. (Robin Williams)”. La posa è perfetta, ma la Gregoraci, a onor di cronaca, svela di essere stata aiutata dalla tata del figlio: “Quando vuoi fare una foto carina per Instagram ma in realtà non hai tutta questa agilità e la tata di tuo figlio deve venire in soccorso per aiutarti”. Sexy e ironica è così che la showgirl conquista e i suoi follower.

Elisabetta Gregoraci, ecco lʼuomo del mistero

Lʼimprenditore emiliano Francesco Bettuzzi immortalato al fianco della ex moglie di Flavio Briatore
In total black con gli occhiali da sole a coprire il viso, Elisabetta Gregoraci, da poco separata da Flavio Briatore, è stata pizzicata nella capitale da “Chi” in compagnia di Francesco Bettuzzi, imprenditore parmense di un’azienda cosmetica di cui la showgirl è testimonial. I due hanno un rapporto di lavoro da due anni, ma è anche vero che si vedono molto spesso…

Camminano nella stessa direzione Elisabetta (37 anni) e Francesco (42). Chiacchierano, sorridono, ma tengono le distanze di “sicurezza”. Lui, Bettuzzi, è un manager di bella presenza, amante dello sport e appassionato di bicicletta. E proprio di recente abbiamo visto Elisabetta in sella a una fat bike sulla neve. Indizio che potrebbe far pensare che i due abbiano trascorso qualche giorno insieme ad alta quota. Anche se a confermare che nel suo cuore non ci sia nessuno è stata proprio la Gregoraci ai microfoni di Valerio Staffelli: “No assolutamente no.

Nessuno spasimante”, ha sottolineato.Intanto il settimanale di Alfonso Signorini ha pizzicato la showgirl e l’imprenditore insieme vicino casa della Gregoraci a Roma sottolineando che i due entrano ed escono dal palazzo sempre separati. E pare inoltre che anche la showgirl calabrese si sia concessa qualche trasferta a Parma sotto mentite spoglie…

Flavio Briatore, Elisabetta Gregoraci e la separazione: “Gli amori a Parma, quelli a Dubai e il contratto prematrimoniale”

MILANO – La fine del matrimonio fra Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore ha catalizzato l’attenzione dei media, anche per via del riservo tenuto dai diretti interessati. La showgirl e l’imprenditore non hanno rilasciato dichiarazioni, se non quelle di circostanza e soprattutto sono ancora misteriosi i reali motivi dell’addio.

Ci prova Alberto Dandolo che su “Dagospia” da tempo segue la situazione dell’ex coppia: “Gia’ lo scorso febbraio scrivemmo di alcuni strani avvistamenti della signora Briatore a Parma – si legge sui “Dagospia” – Chi incontrava nella citta’ emiliana e dove? La Gregoraci, da un paio d’anni, dopo la sua amicizia in quel di Napoli con il panzuto calciatore Higuain, pare frequentasse un aitante imprenditore emiliano, attivo nel settore dei cosmetici.

Si incontravano, si mormora, in pieno centro a Parma. Dove? In un appartamento di proprieta’ dell’ex “paraguru” della Guru, Matteo Cambi, amico fidato di vecchia data. Si dice che il buon Matteo abbia anche garantito alla Gregoraci un paio di campagne pubblicitarie negli ultimi mesi.

Ma perche’, la bella Elisabetta aveva e ha bisogno di lavorare? In pochi sanno che due ore prima delle nozze la Gregoraci era, come ad ogni sposa che si conviene, nella toilette a farsi truccare. Ma tra un ombretto e una piega le sarebbe arrivato davanti un bel contrattino prematrimoniale. In quel momento scoppio’ in lacrime e avrebbe voluto disertare l’altare
Nel contrattino inviatole dal futuro consorte, secondo i bene informati, ci sarebbero state due clausole:
1) in caso di divorzio, la signora si impegnava a rinunciare a qualsiasi benefit
2) in caso di prole, la rinuncia, previ accordi con il consorte, all’affidamento.
Si dice che furono un’amica e un familiare stretto a convincere Elisabetta a fare il grande passo. Ma il “Bullonaire” in questi anni si è poi comportato in maniera irreprensibile come dice a mezzo stampa? Chiedetelo a Raffaella Zardo e a qualche assistente giu’ a Dubai…”.