“Uomini e Donne”: Sara, Nilufar e Nicolò sono i nuovi tronisti

Una fidanzata di “Temptation Island”, una ex corteggiatrice e un modello

A “Uomini e Donne” è tempo di cambiamenti. Sono stati infatti annunciati i tre nuovi tronisti, che nei prossimi mesi cercheranno l’amore davanti alle telecamere. Si tratta di Sara Affi Fella, che ha partecipato all’ultima edizione di “Temptation Island” in coppia con il fidanzato Nicola, dell’ex corteggiatrice Nilufar Addati e del modello siciliano Nicolò Brigante.

I telespettatori del programma conoscono già Nilufar, che all’inizio della stagione aveva sceso le scale per corteggiare Mattia Marciano. Dopo litigi e battibecchi, però, aveva deciso di andarsene convinta che il ragazzo non avesse nessun interesse per lei (ha infatti scelto Vittoria). Adesso sarà lei a fare la parte della regina e prenderà il suo principe azzurro per la gola: “Amo molto cucinare, soprattutto i dolci. Studio comunicazione e mi piacerebbe diventare una giornalista enogastronomica”.

Al suo fianco sul trono l’ex concorrente di “Temptation IslandSara, che ha partecipato al reality estivo con il fidanzato Nicola. Dopo qualche tira e molla, la coppia dopo cinque anni è scoppiata e ora lei è pronta per voltare pagina: “Siamo andati a convivere ma mi ha mancato nuovamente di rispetto. Non lo amo più e adesso voglio ricominciare da me, perché me lo merito”.

A chiudere il trio Nicolò Brigante, modello e imprenditore siciliano con le idee ben chiare: “Cerco una donna determinata e sogno una famiglia unita. I miei genitori e mia sorella sono la cosa più bella che ho”

Lo sfogo di Cecilia Rodriguez nella Casa. Ecco perchè è finita con Francesco Monte

Cecilia Rodriguez torna a parlare con Aida e a Ivana della storia d’amore conclusa con Francesco Monte davanti a milioni di telespettatori . Non c’è una sola motivazione, spiega Checu ma la principale è che lui volesse cambiarla. “Io sono cambiata tanto – dice – cose buone altre meno, ma io così non son mai stata me stessa”.

I litigi con Francesco, racconta la sorella di Belen, sono sempre nati dalla sua estrema gelosia: “Io vado a lavorare e non posso cambiarmi davanti alla gente! E’ assurdo, questo è il mio lavoro non posso perdere tempo ad andare nelle altre stanze, non faccio niente di male. Anch’io sono gelosa,  ma se tu non manchi di rispetto puoi fare tutto!”
“La gelosia rovina tutte le storie!” dice Ivana Mrazova. Aida confessa alle ragazze che a lei un po’ di sana gelosia piace.

Cecilia sa di essere una persona molto distratta ma è convinta di non essere una ragazza che non dà attenzioni “se tu diventi il nucleo della mia vita, la mia vita gira tutto intorno alla tua! Io mi voglio sentire di essere libera di fare quello che voglio!”

Grande Fratello Vip, Jeremias è lʼeliminato della decima puntata

Al televoto Giulia De Lellis è stata proclamata prima finalista di questa edizione

Su Canale 5 va in scena la decima serata del Grande Fratello Vip. Dopo molta attesa, tra la cinquina di nominati della scorsa settimana, il pubblico ha deciso che ad abbandonare la Casa deve essere Jeremias. Attraverso il televoto è stato proclamato a sorpresa il primo finalista dell’edizione 2017: è Giulia De Lellis.

PRONTI, VIA – Inizia la nuova puntata con i saluti di rito dallo studio di Ilary Blasi e Alfonso Signorini, che si collegano con la Casa per tastare lo stato emotivo dei cinque concorrenti nominati che attendono il risultato del televoto. La conduttrice spiega al pubblico che questa sera verrà proclamato il primo finalista. Dopo aver rivissuto l’ultima settimana trascorsa attraverso un filmato, vengono chiamati in confessionale Cecilia e Ignazio, protagonisti della storia nella Casa.

DUE FAZIONI – Nella Casa si parla dei due gruppi che si sono creati. Da una parte ci sono Cecilia, Jeremias, Ignazio e Aida e dall’altra Daniele, Lorenzo, Raffaello e Luca, mentre Ivana e Giulia rimangono fuori dalle tensioni.

Sanremo 2013: ci sarà un bacio gay in prima serata?

SANREMO  – Il Festival di Sanremo 2013 sarà anche la trasmissione nazionalpopolare e tradizionale per antonomasia della televisione italiana ma già dalla puntata di apertura, domani 12 febbraio, potrebbe dare uno scossone ai suoi telespettatori, presentando un bacio gay in prima serata.

A scambiarselo saranno Stefano Olivari e Federico Novaro, coppia torinese che in un video di pochi minuti già pubblicato da Repubblica ha spiegato come ha dovuto organizzare il proprio matrimonio per San Valentino a New York, visto che “nel Paese dove viviamo, lavoriamo e paghiamo le tasse” non può contrarre matrimonio come una coppia qualsiasi.

“Fazio ci ha chiamati chiedendoci di riproporre dal vivo e in diretta televisiva quel video – spiegano Stefano e Federico – anche per evidenziare quest’anomalia dello Stato italiano. Sappiamo già che dopo il nostro passaggio a Sanremo sulla nostra storia verranno fatte speculazioni politiche e mediatiche, ma noi il giorno dopo saremo felicemente sull’aereo per New York e torneremo in italia una settimana dopo. Sposati”.

E con tutta probabilità al riparo dalle polemiche che il loro bacio scatenerà, di cui si ebbe già piccolo sentore l’anno scorso, quando i Soliti Idioti si produssero nel loro sketch sulla coppia omosessuale. In più, con la partecipazione di Maurizio Crozza e i monologhi al vetriolo – ancorché per ora sconosciuti – di Luciana Littizzetto, davvero c’è il rischio che siano proprio le polemiche a farla da padrone sul palco del Teatro Ariston, invece delle canzoni! Speriamo dunque che la tradizionale accoppiata di valletta bionda (Bar Refaeli) e valletta mora (Bianca Balti) riesca a riportare la sfida nei suoi canoni soliti!

I Cesaroni 5: il dolore di Elena Sofia Ricci sul set

Dal 14 settembre la rivedremo, dopo una stagione di assenza, nei panni di Lucia nella quinta stagione dei ‘Cesaroni’ e promette che “sarà una vera bomba”. In una intervista rilasciata al settimanale “A” l’attrice toscana Elena Sofia Ricci, in primavera grande successo nei panni di Suor Angela in “Che Dio ci aiuti!”, ha parlato a cuore aperto di quanto le è accaduto durante le riprese dei “Cesaroni“. “Per sei mesi ho seguito mio padre che si è ammalato, poi purtroppo se ne è andato. Stavo sul set con un grande dolore dentro, ma non ho pensato nemmeno per un attimo di lasciare. E’ la mia vita e se l’avessi fatto lui mi avrebbe preso a calci nel sedere. Papà è morto la notte tra Pasqua e Pasquetta. Non ho chiesto nemmeno un giorno di permesso per il funerale. E’ la vita, l’ordine naturale delle cose”.

Un grande dolore che però non le ha impedito di ridare alla sua Lucia, ritornata nella vita della grande famiglia romana, i toni della leggerezza e dell’ironia. “Riproponiamo lo stile allegro e un po’ scorretto che ha distinto le prime due serie – ha sottolineato – Gli adulti tireranno fuori il peggio. Come in un libro a me caro, ‘Signori bambini’ di Pennac, i piccoli diventano grandi e il contrario. Sarà molto divertente”. Elena Sofia ritorna a vestire i panni di un personaggio che le ha dato grandi soddisfazioni, a lei che si definisce “una donna libera. Mai frequentato salotti e l’ho pagata”.

E’ anche per questo motivo che ancora oggi fa un po’ fatica a trovare ruoli che ritenga congeniali: “Il cinema è un po’ modaiolo. Devo ringraziare un regista trasgressivo e coraggioso come Ozpetek che mi ha riportato al grande schermo affidandomi il ruolo di zia Luciana in ‘Mine vaganti’, così come sono grata a Giovanni Veronesi e Ricky Tognazzi per avermi offerto ruoli così diversi tra loro”. Il grande schermo per ora deve attendere, prima Lucia Cesaroni, poi per la seconda volta Suor Angela. Due facce di Elena attrice profondamente diverse, ma con un unico comune denominatore: vivere il lavoro con professionalità, allegria e riuscire a trasmetterle ai telespettatori. Ce la farà anche questa volta?