Grande Fratello Vip, Jeremias è lʼeliminato della decima puntata

Al televoto Giulia De Lellis è stata proclamata prima finalista di questa edizione

Su Canale 5 va in scena la decima serata del Grande Fratello Vip. Dopo molta attesa, tra la cinquina di nominati della scorsa settimana, il pubblico ha deciso che ad abbandonare la Casa deve essere Jeremias. Attraverso il televoto è stato proclamato a sorpresa il primo finalista dell’edizione 2017: è Giulia De Lellis.

PRONTI, VIA – Inizia la nuova puntata con i saluti di rito dallo studio di Ilary Blasi e Alfonso Signorini, che si collegano con la Casa per tastare lo stato emotivo dei cinque concorrenti nominati che attendono il risultato del televoto. La conduttrice spiega al pubblico che questa sera verrà proclamato il primo finalista. Dopo aver rivissuto l’ultima settimana trascorsa attraverso un filmato, vengono chiamati in confessionale Cecilia e Ignazio, protagonisti della storia nella Casa.

DUE FAZIONI – Nella Casa si parla dei due gruppi che si sono creati. Da una parte ci sono Cecilia, Jeremias, Ignazio e Aida e dall’altra Daniele, Lorenzo, Raffaello e Luca, mentre Ivana e Giulia rimangono fuori dalle tensioni.

Mara Venier a Tu Si Que Vales: “Ma vaffa…”. E abbandona lo studio

Sono volati gli stracci durante l’ultima puntata di Tu si que vales, tra Teo Mammuccari e Mara Venier. Oggetto del contendere è stata l’esibizione dei “gemelli di Guidonia”. ” A un certo punto cominciano le scintille tra i due, e Mammuccari si lascia andare: “Mara non vede e non sente, è come le scimmie”.

E poi continua a prenderla in giro: “Mara non c’è”. A quel punto la Venier sbotta e manda lo showman romano a quel paese: “Ma vaffa….” e, dopo aver annunciato il verdetto della giuria sbotta definitivamente: “Non fai ridere, il pubblico non ti ama quando continui a offendermi. C’è un limite a tutto”.

A questo punto il colpo di scena, Mara abbandona lo studio e si rifugia nei camerini. Partono allora i lavori diplomatici di Maria De Filippi che, alla fine e dopo alcune trattative, riuscirà a far riappacificare i due giurati litigiosi.